IMPOSTA DI PUBBLICITA' E DIRITTO D'AFFISSIONE

INDICE

AFFISSIONI

PUBBLICITA' ANNUALE

PUBBLICITA' TEMPORANEA


AFFISSIONI (Comuni di Chianni, Lajatico, Peccioli, Terricciola)

Il diritto di affissione varia a secondo del numero dei manifesti, delle dimensioni e della durata dell'affissione, come previsto dal Decreto Legislativo n. 507/93. 

La richiesta d'affissione può essere effettuata:

1) direttamente presso l'ufficio tributi in via De Chirico n. 11 Peccioli nei giorni da lunedì a venerdì dalle ore 9 alle ore 13

2) oppure inviando un'e-mail a f.giovannetti@altavaldera.it specificando il numero di manifesti, data inizio affissione, n. giorni di affissione e titolo del manifesto.

La richiesta d'affissione sarà approvata compatibilmente con le disponibilità di spazi. I manifesti devono essere consegnati all'ufficio almeno 1 settimana prima dell'inizio dell'affissione, con il pagamento del relativo diritto. In caso di annullamento della prenotazione deve comunque essere corrisposta la metà del diritto d'affissione.

 

Per informazioni tel. 0587-672424 solo per le affissioni nei comuni di Chianni, Lajatico, Peccioli, Terricciola.

Per le affissioni nei comuni di Capannoli e Palaia contattare il numero  0587-606637

Per le affissioni nel comune di Pontedera contattare il numero  0587-54217

 

AFFISSIONI URGENTI (manifesti funebri)

Si ricorda che non e' possibile l'affissione diretta effettuata dall'impresa dei manifesti funebri, che devono essere di dimensione massima 45 x 70 e consegnati con congruo anticipo ai recapiti sotto indicati.

Per le affissioni urgenti, anche nei giorni festivi, rivolgersi ai seguenti contatti telefonici con orario 8-18 (l'affissione sarà effettuata entro alcune ore per esigenze organizzative): 

392-5413106 (Gabriele)

Se non è attivo il numero precedente contattare questi numeri:

320-6421722 (Marco) 348-1409641 (Luca) oppure 0587-53450 

 

PUBBLICITA´ ANNUALE

TERMINE DI PAGAMENTO PER L'ANNO 2020

31/01/2020 (prorogato dal regolamento comunale al 30/09/2020)

Gli avvisi di pagamento saranno recapitati al domicilio dei contribuenti. 

Nel caso di mancata ricezione dell’avviso di pagamento il cittadino ha comunque l’obbligo di versare l'imposta entro le scadenze stabilite dalla legge e dal regolamento.

 

Per l'esposizione di messaggi pubblicitari permanenti è necessario presentare la richiesta di autorizzazione e versare l’imposta annuale sulla pubblicità.

 

La denuncia di cessazione dei mezzi pubblicitari deve essere presentata entro il 31 gennaio. In caso di mancata comunicazione di cessazione, l’imposta sarà comunque dovuta per l’intero anno. 

 

 

PUBBLICITA' TEMPORANEA

Per la pubblicita' effettuata mediante insegne, cartelli, locandine, targhe, stendardi per un periodo inferiore a tre mesi deve essere presentata la richiesta di pubblicita' temporanea

LOCANDINE

L'esposizione di locandine commerciali pubblicitarie in locali pubblici o aperti al pubblico è autorizzata mediante timbratura delle stesse e il versamento dell'imposta di pubblicità. Gli interessati devono recarsi presso l'Ufficio con le locandine, compilare la richiesta di pubblicita temporanea e pagare l'imposta.  L'esposizione delle locandine viene effettuata a cura dal richiedente.

VOLANTINAGGIO

E’ consentita la distribuzione manuale di volantini pubblicitari, previa compilazione della richiesta di pubblicità temporanea ed il pagamento della relativa tariffa rapportata a giorni e persone.  

Tags: -